News

Body Speaking

2023, news | 0 commenti

Vieni a conoscere il progetto giovedì 12 Ottobre ore 21.30 Sala Luigi Pirandello Residenza Universitaria Sperandie -Via Sperandie 33 a Siena!

Il progetto BODY SPEAKING offre un’occasione di confronto e di esperienza attraverso il movimento creativo, la danza contemporanea e il rapporto tra movimento e musica; la partecipazione è gratuita. Il progetto sarà attivato da gennaio 2024 presso le Residenze Universitarie senesi Sperandie e Mattioli.

Accanto all’attività artistica verrà proposto un lavoro di supporto alla persona e al gruppo attivando percorsi di orientamento, di rielaborazione cognitiva dell’esperienza artistica e di empowerment con particolare attenzione alle fragilità certificate e non. A fronte della partecipazione, tutti gli interessati potranno richiedere il rilascio di open badge che ne certificano le competenze negli ambiti di pertinenza dei progetti intrapresi.

Info Body Speaking: https://orientarsi.unisi.it/vivo/documento/il-community-hub-le-studentesse-e-gli-studenti-di-usiena; Info Compagnia ADARTE: https://www.adartecompagnia.it/

Unisi offre infatti una serie di progetti che consentono alle proprie studentesse e ai propri studenti di partecipare alla vita del territorio mediante percorsi artistici e culturali finalizzati a promuovere la crescita personale, stabilire nuove relazioni, acquisire competenze trasversali, gestire lo stress. I progetti sono il risultato della collaborazione con FMPS nell’ambito del Community Hub Culture Ibride. La comunità USiena, studenti, docenti, personale tecnico e amministrativo è coinvolta nelle fasi di avviamento, sviluppo e restituzione dei progetti. Il 25% dei posti disponibili può essere destinato anche alle cittadine e cittadini interessati. Oltre alla Compagnia ADARTE capofila del progetto, sono soggetti partner l’Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario-DSU e la Pinacoteca Nazionale di Siena e la cooperativa sociale Aranciablù.