News

RIDUZIONE DELLO STRESS ATTRAVERSO MINDFULNESS E YOGA

2023, news | 0 commenti

Il progetto propone l’applicazione del protocollo Mindfulness Based Stress Reduciton unitamente alla pratica yoga. Tale protocollo, sperimentato e validato scientificamente, prevede un corso della durata di otto settimane attraverso un pacchetto di esperienze e informazioni orientate alla conoscenza di sé e delle proprie modalità reattive per trovare modi alternativi di risposta a difficoltà che possono insorgere in qualsiasi momento della vita.

Gli obiettivi sono:

  1. ridurre lo stress nei vari ambiti della vita quotidiana: studio, lavoro, relazioni interpersonali;
  2. rispondere in modo più consapevole e controllato anche nelle situazioni più difficili;
  3. migliorare la capacità di focalizzare l’attenzione, aumentando la produttività e la chiarezza mentale.

Prima dell’inizio del corso è previsto un incontro di orientamento volto ad approfondire i seguenti aspetti: cos’è la Mindfulness e quali benefici può apportare; a chi è rivolto il corso; struttura del programma e dettagli sulle date e gli orari. L’incontro, che si terrà presso la Società Dante Alighieri – Comitato di Siena Aps, in Via Tommaso Pendola 37, sabato 7 ottobre alle ore 11:00 e verrà replicato martedì 10 ottobre alle ore 18:00, sarà condotto da Jolanta Burzynska, medico psicoterapeuta, insegnante mbsr qualificata dal Center for Mindfulness dell’Università di Massachussetts; Vincenzo Morano, istruttore Mindfulness qualificato da AIOC (Accademia istruttori e operatori certificati); Gioele Corsi, insegnante Yoga. Per partecipare è obbligatorio prenotarsi scansionando il QR code e seguendo le istruzioni o tramite whatsapp (368 965002)

A fronte della partecipazione, tutti gli interessati potranno richiedere a Unisi il rilascio di open badge che ne certificano le competenze negli ambiti di pertinenza dei progetti intrapresi. Info su https://orientarsi.unisi.it. Unisi offre infatti una serie di progetti che consentono alle proprie studentesse e ai propri studenti di partecipare alla vita del territorio mediante percorsi artistici e culturali finalizzati a promuovere la crescita personale, stabilire nuove relazioni, acquisire competenze trasversali, gestire lo stress.